Search Engine Strategies: 1 di 4

Search Engine Strategies: 1 di 4

Un mix

Appunti brevi del primo giorno

Numero altissimo di partecipanti: in sala stampa dicono 5 mila pre-iscritti, circolano voci di 2000 presenti oggi, ma domani avremo numeri certi. In ogni caso: tantissime persone, senza dubbio il SES con più alto numero di presenti. E l’Hilton forse ci sta stretto.

La parola del giorno: ‘behavioural’
Dai due seminari di JupiterResearch che ho seguito oggi, l’indicazione principale per il successo di ogni attività di SEM è capire quali sono le intenzioni che spingono i navigatori ad andare on line e cercare. E da lì studiare le strategie, le parole chiave, le landing pages.

Alcune percentuali:
– confermata la distribuzione dei click organico 75-80% vs. sponsored 25-20%;
– fatto 100 il budget investito a livello mondiale in online advertising, il 75% sono investimenti USA; la tendenza dei prossimi 3-4 anni è di arrivare al 50% e 5o%
– i settori del retail, travel, financial e media entertainment assorbono da soli l’80% degli investimentin in PPC

Una riflessione:
si parla sempre più spesso di search marketing che di search engine marketing

Domani – il mio compleanno! – la giornata comincia con un ospite speciale, Jerry Yang cofondatore di Yahoo, che con Danny Sullivan commenterà le ultime novità del mondo del search. E c’è da aspettarsi – neve permettendo, continua a nevicare da ore – il tutto esaurito.

comments powered by Disqus

2 commenti

  • Miriam

    >Grazie! Quando torno abbiamo quello spriz in sospeso, facciamo due...

  • OcchiChiusi

    >happy birthday

    [Manuel]