Fossili di identità social-digitale

Una riflessione (era l’idea per il GhiradaBarcamp, ma stamattina leggendo e approfondendo gli scricchiolii di Facebook mi è tornata in mente e te la propongo).

Mentre la tribù si sposta da un social network all’altro, quanti cancellano/chiudono i frammenti di identità precedenti? Quanti account aperti abbandoniamo in rete?

Allora mi immagino una nuova professione, un archeologo che fra qualche anno – non servono ere geologiche – recuperi nickname e segua tracce di link e relazioni, ricostruisca la nostra storia personale e professionale, raccogliendo i fossili delle nostre identità social-digitali: foto, video, connessioni professionali, libri preferiti, orientamento politico e tutto quello che in questi anni pionieri condividiamo grazie a servizi che nascono dalle idee di brillanti startup, ma che magari abbandoniamo per qualcosa di più evoluto, funzionale, completo, integrato, ecc.

Tu quanti possibili fossili hai già abbandonato? Che ne pensi?