Cari motori di ricerca, vi scrivo. Firmato: New York Times

Cari motori di ricerca, vi scrivo. Firmato: New York Times

Un mix

Leggo anche sul blog di Luisa Carrada la notizia sulla decisione del New York Times di adattare la versione on line del quotidiano e di scrivere dei titoli pensati per una buona visibilità sui motori di ricerca. Concordo con Luisa sulla necessità di dare preminenza al lettore umano, che poi è quello che può ripagare l’investimento in SEM.

Nei giorni scorsi i forum hanno ripreso la notizia e segnalo in particolare la discussione su Search Engine Watch, breve ma con considerazioni interessanti.

Sullo scrivere per i motori di ricerca, argomento che da tempo di riprometto di approfondire arg!, può sempre tornare utile il .pdf dell’articolo che ho scritto per il numero di ottobre 2005 di Internet.pro, disponibile dal sito TSW.

comments powered by Disqus

Nessun commento