Analisi della concorrenza

Analisi della concorrenza

Un mix


Ho pescato Viola che mangiava la fettina di mela dalla gabbia del canarino Spriz (foto testimonianza).
Probabilmente Spriz pensava che i competitori per il cibo fossero i colombi. O i passeri. O le formiche. Invece no. Un umano di piccola taglia, solitamente innocuo, proveniente da terra.

Ecco, quando pensiamo a chi sono i nostri competitori e passiamo giornate a fare analisi, non fermiamoci ai colombi.
🙂

comments powered by Disqus

4 commenti

  • Miriam

    >@ Mik, più che un amore è una pantegana! :)

    @ Max sai che non ho capito cosa mi chiedi? Per il giapponese, magari chiedi a quello scapocciato di Christian... :)

    @ Gioia sono così contenta che anche tu abbia aperto un blog, è bellissimo seguirvi e vedere gli esperimenti di Pietro anche a Kinshasa!

  • Gioia in Kinshasa

    >E brava Viola! sono tutti anticorpi..e se vuoi nuovi spunti, per i tuoi spuntini, chiedi al tuo amico Pietro!
    Un grande bacio dalla tribù

  • Max

    >Miriam, ma tu che scruti la rete, tra uanclicche e dubleclicche ... sai come funziona il puntatore? io ho trovato una credibile risposta: http://www.1-click.jp/

    PS: non ci crederai, ma sono pure arrivato in anticipo all'incontro!

  • michela*cherici

    >Questa bimba è un amore