8 marzo, bilancio di fine giornata

8 marzo, bilancio di fine giornata

Un mix

I fiori li ho comprati io, come ogni settimana. Non gialli e non mimose, by the way, comprare mimose oggi sarebbe stato come andare in vacanza in agosto…contrario ai miei principi…Garofani crema screziati, che colorano la scrivania e rendono queste ultime giornate-di-inverno meno giornate d’inverno.

A chi usa questa festa per far sentire le donne bisognose di aiuto, comprensione, solidali, da festeggiare come bambini (‘Prima donne e bambini…’) ecc. vorrei dire che c’è poco da festeggiare. Non fiori, gentili signori e signore, ma opere di bene, e tutto l’anno!

A chi gli auguri li ha fatti con il cuore, grazie, di cuore.

comments powered by Disqus

1 commento

  • kinaz

    >brava!!! brava!!!